Happy holidays to everyone and see you in September

 

Discussione sui due convegni dedicati a “Petrolio 25 anni dopo”

“Petrolio 25 anni dopo” it is the name of two conferences hosted in Pisa and Paris last October and November. The reappraisal of Pasolini’s work, considering the recent research and debate, was the core of these events. We offer here an imaginary continuation of these discussions aiming at introducing the most relevant and pending issues and suggestions that Petrolio and all Pasolini’s work still raise. 

 

“Petrolio 25 anni dopo” è il nome di due convegni svoltisi tra ottobre e novembre dello scorso anno, a Parigi e Pisa. Questi incontri sono stati delle occasioni per riesaminare il testo di Pasolini alla luce delle nuove ricerche e per fare il punto sullo stato di un dibattito che ha coinvolto diversi campi di studio. Proponiamo qui una prosecuzione ideale di questo dibattito con l’intento di presentare le maggiori questioni ancora aperte, gli spunti, i problemi che ancora suscita l’opera di Pasolini.

 

                         PISA CONFERENCE                                                                                                            PARIS CONFERENCE

 

 

 

 

 

 

ESPOSITO’S ARTICLE ON LA REPUBBLICA                                                            VIDEO OF THE CONFERENCE

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Commento di Carla Benedetti

 

Petrolio 25 anni dopo

 

Vorrei innanzitutto spiegare perché abbiamo pensato di dedicare un convegno internazionale di tre giornate a un’unica opera di Pasolini. La ragione non è solo che Petrolio è uno dei testi più importanti e complessi della letteratura e della cultura italiana del 900, e che le grandi opere hanno sempre bisogno di tempo per chiarirsi. [continua…]

 


 

Commento di Federico Luisetti

 

Petrolio e il geopotere

 

Alcuni interventi hanno sottolineato la prossimità tra l’estetica dell’esistenza e la biopolitica di Foucault e il romanzo postumo di Pasolini. La mia ipotesi è che Pasolini si sia dedicato con Petrolioanche all’esplorazione di una forma di potere sfuggita a Foucault, [continua…]

 


 

Commento di Alessandro Fiorillo

 

Nell’articolo del 5 novembre scorso, uscito sull’Espresso, Roberto Esposito ha ricordato, nel contesto dei 25 anni dalla sua pubblicazione, il doppio convegno su Petrolio organizzato tra l’università Paris-Sorbonne e la Scuola Normale Superiore di Pisa. Queste giornate di studi sono state l’occasione per una rilettura critica dell’ultima opera di Pasolini [continua…]